Programma

Programma

L’invito sarà risolto dal Vicepresidente su proposta motivata della Giuria. Il periodo massimo di risoluzione della procedura sarà di sei mesi, contati dal giorno successivo alla scadenza del termine per la presentazione del programma con le opere e delle richieste di partecipazione.

Risoluzione

La risoluzione che sarà emessa sarà definitiva nei procedimenti amministrativi e contro di essa il ricorso amministrativo può essere presentato entro due mesi dal giorno successivo alla data di notifica, in conformità con le disposizioni o portare direttamente ed entro due mesi, a partire dal giorno successivo al ricevimento di tale notifica, ricorso amministrativo, in conformità con le disposizioni programmate.

L’assegnazione del premio è subordinata all’accettazione espressa del beneficiario, che deve inviarlo via mail. Insieme alla comunicazione di accettazione deve presentare il programma con l’accreditamento di essere corrente in conformità con i loro obblighi fiscali e contro la sicurezza sociale.

Inserimento nella collezione

Il lavoro sarà curato nella collezione, con una tiratura iniziale. Il vincitore o il vincitore riceveranno 25 copie di quella edizione come da programma.

La gestione della proprietà intellettuale dell’opera e dei diritti di riproduzione sarà di esclusiva responsabilità, lasciandola a stabilire i termini del contratto editoriale. Le entità che sponsorizzano il premio saranno incluse in tale contratto anche qui come da programma.

Premiazione

La cerimonia di premiazione e la presentazione dell’opera vincitrice si svolgeranno durante l’anno scolastico, in una cerimonia pubblica alla quale parteciperanno obbligatoriamente e come autore ospite, se non che risiede al di fuori dell’Italia, nel qual caso può delegare l’organizzazione. Durante il programma si procederà a leggere alcune delle poesie dell’opera vincitrice.

Non verrà mantenuta alcuna corrispondenza sulla documentazione presentata dai partecipanti e le opere non premiate verranno distrutte o eliminate una volta che la decisione è stata presa, al fine di garantire i diritti degli autori in merito all’originalità del loro lavoro in lista.

Presentazione dei lavori

La presentazione di lavori e domande di partecipazione al presente bando implica, da parte degli autori, l’accettazione totale delle basi e delle condizioni ivi stabilite.

In tutto ciò che non è previsto nel presente bando, si applicano le disposizioni della legge generale delle sovvenzioni, con cui si applicano le basi delle sovvenzioni del consiglio comunale sotto il regime compatibile con la natura dei premi programmati.